domenica 14 giugno 2015

La lumaca

Lumaca lumachina


Ehi tu, lumaca, dove vai?
Con la tua scia di cometa bavosa
Il tuo piede che avanza sull'erba
Il rifugio per i momenti difficili.
Ehi tu, lumaca, che tutto sei fuorché lenta, dove avresti voluto andare? 
Ora sei finita nel "barillo" di Nino, insieme alla cimicetta, al ragnetto, al coleottero e all'altra lumaca.
Ti porterà in giro, ti guarderà curioso, ti maneggerà, ma io cercherò di vegliare su di te e sugli altri poveri malcapitati e di fare in modo che non vi capiti nulla.
Ti lasceremo di nuovo andare, alla fine, ma non sarà semplice convincerlo. Magari proverò a dirgli che devi andare dalla tua mamma, di solito funziona, di solito...

6 commenti:

  1. Di solito funziona, sì... conosco la storia, effe!
    Anche la mia quando era piccola cercava di raccogliere tutti gli animaletti che trovava.
    Tu pensa il mio disgusto quando l'ho vista acchiappare una lucertola e accarezzarla... bleah! Non le uccido, per carità, però proprio tenerla in mano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui si toccano tutti gli animali...
      poi è andata bene a tutti i malcapitati, sono stati liberati presto e senza stress. :-)

      Elimina
  2. Dolce cara amorevole Fenice..io da buona animalista ...l'avrei già liberata..ma capisco la situazione..
    Ti stringo forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato bravo... tutti incolumi e senza stress.
      Baci

      Elimina
  3. La lumaca...pure la mia bipede l'ha portata a casa da piccola. Però io avevo voluto i pulcini....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi ne ospitiamo parecchie... una volta Nino se ne è andato in giro con una lumaca in una scatola con l'insalata, l'ha portata dalla nonna, ma la bestiola è scappata e in pochissimo tempo l'hanno persa. Mia madre l'ha ritrovata attaccata al vetro la sera... e poi dicono che sono lente!

      Elimina

lascia qui la tua traccia...