mercoledì 30 settembre 2015

Per dire che ci sono

Giornate impegnative, faticose, sempre sul filo. 
Giornate che non fanno in tempo a finire che già ne comincia un'altra, uguale se non peggio.
Ma anche giornate piene di cose belle, che mettono gioia e che regalano soddisfazioni. 
L'effetto è quello di un turbine che non ti lascia neanche il tempo di rielaborare, raccontare, che non ti permette di fermarti a riflettere.
Ma va bene così... niente che non possa essere risolto con un elenco, di quelli che almeno metti un po' di cose nero su bianco, perché non volino via, poi si pensa.
In ordine casuale:
1) Abituarsi ai ritmi consueti non è roba da poco e la effe deve stare al passo, ché i figli crescono e le mamme imbiancano (Battiato)... ecco magari farsi la tinta... sai com'è... la ricrescita è notevole.
2) Lavorare: in laboratorio, al computer e poi anche con la schiena piegata e la zappa in mano (non è una metafora, perché qui non ci facciamo mancare nulla).
3) Cercare di perseguire obiettivi importanti e buoni propositi, sparsi qui e lì.
4) Camminare la mattina presto con le amiche vicine di casa... e poi è vero che non riesci più a farne a meno.
5) Preparare il pranzo da portare al lavoro, per non mangiare sempre il solito panino.
6) Prepararsi ad attuare il metodo di riordino più gettonato del momento... e aspettare di essere inondate dalla magia.
7) Avere voglia di dedicarsi un po' di più alla vita domestica... e preparare marmellate.
8) Desiderare e, infine, comprare la macchina per fare il pane e un sacco di altre cose buonissime... e sognare baguette fumanti e profumate da riempire di nutella.
9) Dormire poco.
10) Avere a tratti voglia di scappare e un mal di schiena da portarsi dietro.

P.S. E, per finire, crollare sul portatile e postare non si sa bene cosa... ma anche questo va bene così.

16 commenti:

  1. Ma che mi hai rubato l'elenco dal cassetto?...No...spetta... nel mio al posto della marmellata c'era il ciambellone.

    Sempre molto arguto e spiritoso il tuo esserci!
    un bacione <3

    RispondiElimina
  2. Grazie Fabiola! Anche a me capita di condividere punti elenco con quelli di altre donne... siamo tutte molto più vicine di quello che possa sembrare :)
    Ciambelloni e muffin, dolcetti e torte varie, pizze e focacce...tutti in elenco!!!
    Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... prima in elenco e poi tutti sui nostri fianchi ;-D

      Elimina
    2. Poi ci tocca camminare di più :-D★

      Elimina
  3. Escludendo la nutella che non amo particolarmente e ne faccio volentieri a meno (io, il marito la mangia a barattoloni) tutto il resto.. concorda, ahimè se concorda.
    L'unica cosa è capire il quando....Ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si può, quando si riesce... l'obiettivo è fare quello che ci fa stare bene o almeno provarci :-).
      Un grande abbraccio

      Elimina
    2. giustissimo! Fare quello che ci fa stare bene, anche se sono cose piccole, ma questo deve essere l'obiettivo.
      scusa se mi sono intromessa, ma le tue parole è come se le avessi scritte io

      Elimina
    3. Benvenuta, è un piacere averti nella conversazione! Siamo vicine e ritrovarsi nelle parole degli altri è bello e ci fa sentire meno soli.
      Le piccole cose possono dare serenità e soddisfazione, ci possono far stare meglio.. ma tra il dire e il fare ci sono spesso molti intoppi e difficoltà. Piano piano, con costanza e determinazione, possiamo farcela. Io ci sto provando...
      alla prossima :-)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sto provando la macchina del pane... chissà se viene commestibile ;-) domani ti dico ♥

      Elimina
  5. Tesoro mio, mi ritrovo tanto sul tuo post eppure ne sono così lontana..
    La mia lacerazione che pareva sparita è ricomparsa più forte che mai e allora vorrei..non so , non riesco neppure a riordinare le idee, ma ad abbracciarti forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio anch'io e ti mando il profumo di pane appena sfornato... a me fa sempre un buon effetto.
      Baci baci

      Elimina
  6. Risposte
    1. Mi sono regalata una splendida sessione dal parrucchiere! Tinta e taglio, na' meraviglia!
      :-)

      Elimina
  7. ahahahahaha, mi hai copiato l'elenco ...... identico al mio!!!
    Tinta fatta sabato ..... ricrescita da panico.
    Riordino ..... due giorni con il guardaroba svuotato in mezzo al salotto e non ho ancora finito .... il mio di guardaroba e solo il mio .... che è sempre il più trascurato ... ti garantisco botta di vita
    Sport e camminate ..... vabbè ...
    Macchina per il pane ..... ce l'ho, ma mi è già passata la voglia ....
    Le marmellate? Mai fatta mezza. Operazione che svolge egregiamente il consorte.
    Dormire ..... ahhahah ....... oggi sveglia dalle 4 ..... il che è utile ..... come vedi sono riuscita finalmente a commentare il tuo blog.
    Insomma ..... quanto ti capisco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente sto dormendo poco anch'io, non ti dico con il cambio dell'ora come mi sono inguaiata ;)
      E' un piacere averti qui...
      Il riordino è cominciato con la biancheria per la casa... ho fatto fuori 5 bustoni... non vedo l'ora di metter mani ai vestiti, anche se sarà sicuramente più lungo e complicato.
      Coraggio coraggio

      Elimina

lascia qui la tua traccia...